SCRITTANORMALEGRANDE
© 2016 EconomiaCarceraria
pasta-ucciardone-gigliolab-jpg

La Pasta  dell'Ucciardone  

Casa di Reclusione di Palermo "Ucciardone"

“La nostra storia è una storia buona”

 

Buona come solo la pasta sa essere. Buona perché è frutto sapiente di tradizioni antiche e valori sociali moderni.

La nostra pasta è un libro aperto che scriviamo giorno dopo giorno grazie ai nostri mastri pastai, grazie al carcere dell’Ucciardone, grazie a chi la nostra pasta l’ha apprezzata e valorizzata. E’ una pasta buona perché fatta da chi mette ogni giorno le mani nel sacco: i nostri mastri pastai sono persone che hanno sbagliato, che stanno facendo un percorso di rieducazione e che, in questo difficile cammino, stanno imparando ad essere artefici di una nuova storia.

 

La nostra storia è buona anche per il palato: si fonda sulla valorizzazione del territorio siciliano e dei suoi grani antichi, quei grani che recuperano il patrimonio storico e culturale della nostra civiltà contadina, grani per la gran parte scomparsi perché poco adatti ad una coltivazione di massa.

Tutte le nostre paste sono ottenute tramite trafilatura al bronzo, essicazione lunga a bassa temperatura, garantendo quindi non solo un’altissima qualità del prodotto ma anche un corretto valore nutrizionale.

Schermata2019-08-28alle11.34.52
Schermata2019-07-05alle19.44.00
semola-sedani-1024x1024
Create a website
Privacy Policy